Testata Gazzetta
    Attivitą del Comune

Turismo: tanto fumo e poco arrosto

«In una riunione strategica sul futuro di Santa Margherita Ligure ed in particolare sul ruolo del turismo e dell'ospitalitą, tra il Sindaco, il Presidente del Prątto Gruppo Albergatori di Santa Margherita e Portofino e la Prątto Consulting č stata discussa l'importanza del turismo e dell'ospitalitą e l'opportunitą di programmare un piano strategico e d'implementazione per il riposizionamento importante della cittą come destinazione turistica.
Prątto Consulting si č impegnata a realizzare un piano risolutivo di Destination Marketing che sarą cosģ articolato: si procederą ad un'analisi e ad una interpretazione dei dati economici Macro, allo sviluppo di un piano di comunicazione, che annovererą l'avvallo da parte delle organizzazioni amministrative e governative principali e i leaders dei gruppi d'interesse.
Nel corso dello sviluppo del programma, Prątto Consulting condurrą un'analisi delle infrastrutture turistiche di Santa Margherita Ligure e proporrą un quadro di partenariato con i pił importanti enti pubblici e privati e un indirizzo d'iniziative mirate allo sviluppo di competenze specifiche nel settore pił ampio dell'ospitalitą di Santa Margherita Ligure.
Questo permetterą la determinazione delle risorse e dei costi per lo sviluppo di un "Valore Aggiunto" a medio e lungo termine.
Il piano strategico verrą presentato dalla HOSPITALITY STRATEGIC ADVISORY BOARD nel secondo semestre del 2016 e permetterą una attenta considerazione e conseguenti deliberazioni sul ruolo del Comune di Santa Margherita Ligure e le sue risorse necessarie al fine di prendere impegni a lungo termine (BILANCIO, PR) per l'ulteriore sviluppo della Cittą come destinazione turistica.
L'Hospitality Strategic Advisory Board č costituito dal Sindaco di Santa Margherita Ligure, Paolo Donadoni con Adalberto Gigli, Paolo Biscioni e Marco Truffelli, Amministratore Delegato della Prątto Consulting Ltd. Nel corso di una riunione pubblica, l'Hospitality Strategic Advisory Board presenterą il modus operandi del progetto.»
Era febbraio di quattro anni fa, 2016, e questo comunicato ufficializzava una partnership con Prątto Consulting Ltd, societą Europea di consulenza nel settore dell'ospitalitą e del turismo, favorita dall'origine tigullina del dott. Truffelli e dai suoi rapporti interpersonali. Il primo passo per concretizzare quanto deciso con la Deliberazione n.29 del 27 gennaio 2016 con la quale la Giunta comunale decideva «Patrocinio a Prątto Consulting Ltd per iniziativa denominata "Destination Santa Margherita Ligure: sostenere l'importanza dell'ospitalitą e del turismo"», "Condiderato che detta iniziativa verrą realizzata locandina tra il mese di gennaio e il mese di luglio 2016 con strumenti e mezzi autonomi della Prątto Consulting Ltd, senza alcun costo a carico del Comune di S. Margherita Ligure, salvo la richiesta di utilizzo di una sala all'interno del Palazzo Comunale per l'effettuazione di incontri/contatti con il pubblico per lo svolgimento dell'attivitą".
Il 27 aprile, in un incontro pubblico, l'HSAB chiariva obiettivi e scadenze del progetto con una presentazione molto professionale.
Passa luglio 2016 e non succede nulla fino a novembre, quando sono coinvolti 20 studenti delle ultime tre classi dell'Istituto Caboto di Santa Margherita: «Attraverso questionari, si vuole fare un check-up della cittą, per valutare come riposizionarla nel settore del turismo mondiale. Partiamo dai ragazzi, che intervisteranno i cittadini e le associazioni, mentre Prątto si occuperą direttamente, con un questionario diverso, degli operatori turistici. Contemporaneamente, l'analisi prevede la raccolta, dagli alberghi, di tutti i dati sulle presenze ed i ricavi medi… Sarą una "analisi competitiva" e richiederą circa sei mesi. Prima dell'estate [2017] potremo presentare al sindaco dei progetti e toccherą all'amministrazione valutare quante risorse impiegare per, eventualmente, svilupparli.» copertina

Segue la nebbia pił assoluta: dello studio non si parla nemmeno quando si tratta di destinare la tassa di soggiorno… nulla.
La Prątto Consulting č scomparsa, forse perché il progetto in realtą era legato solo alla figura di Marco Truffelli, che nel frattempo ha lasciato la Societą per trasferirsi in Sicilia, a Sciacca, come General manager del Verdura Resort della catena Rocco Forte Hotels.

C'č da chiedersi: il turismo interessa veramente a Santa Margherita?
Perché qualcuno ricorderą che negli anni '90 il Comune aveva commissionato alla Oikos Servizi di Bologna lo studio (a pagamento) "Il miglioramento della qualitą dell'offerta turistica nell'ara del Tigullio. Analisi, valutazione e individuazione di soluzioni nell'area del Tigullio per avvicinare l'offerta alla nuova domanda turistica": ne era scaturito un "Rapporto finale" del gennaio 1998 che probabilmente riposa in qualche cassetto di Piazza Mazzini e che, a causa del tempo trascorso, puņ ora servire tranquillamente ad accendere qualche caminetto.

Beato Paese, dove si preferisce guardare al domani, ma del futuro non si interessa nessuno (vedi PUC): per dirla con Sergio Endrigo "Io sono nato in un dolce Paese / Dove chi sbaglia non paga le spese / Dove chi grida pił forte ha ragione / Tanto c'č il sole e c'č il mare blu".

© La Gazzetta di Santa