Testata Gazzetta
    Attivitā del Comune

Viale Rainusso: l'idea di un cittadino

A dimostrazione che le idee non nascono solo a palazzo, un cittadino ha ipotizzato una soluzione per "salvare capra e cavoli": allargare il viale e mantenere i parcheggi. disegno
Non si tratta di un'idea originale, anche se chi l'ha proposta non era al corrente che in passato era stata ventilata da altri, ma dimostra che coinvolgendo attivamente la cittadinanza si possono trovare alternative diverse. Ogni alternativa, poi, andrebbe sottoposta a un'analisi e una verifica trasparente, che metta in luce la fattibilitā e i pro e contro, ed evidenzi gli interessi coinvolti. foto
Nicola Giagheddu ha pensato di utilizzare come parcheggio un'area pertinente al Parco del Flauto Magico, facilmente raggiungibile da Via Tripoli e con un possibile accesso anche attraverso il vialetto della villa Costa-Carmagnola.
L'idea č stata sottoposta al Comune e certamente la sua attuazione pratica richiederā la soluzione di numerosi problemi, ma la salvaguardia di Viale Rainusso merita questo e altro.
Soprattutto, questa č un'idea… siamo a disposizione per pubblicarne altre. Non ultima l'eliminazione tout court dei parcheggi, tenuto conto dei numerosi box e posti auto realizzati negli ultimi anni e spesso inutilizzati per gran parte dell'anno.

© La Gazzetta di Santa