Testata Gazzetta
    Riferimenti

Natura e concorso fotografico

Nel Canavese, cinque chilometri a nord di Ivrea, c'è un Comune di poco più di 2.000 abitanti che si chiama Chiaverano. Oltre a boschi di castagni, vecchi terrazzamenti con muretti a secco, coltivazioni di vite, una chiesetta romanica e la produzione di tomini, ha una Giunta comunale che include un "Vicesindaco e rivista Assessore ai Servizi e Piccole cose", proprio così. Perché in un Comune ci sono tante "Piccole cose", e se ad occuparsene è un signore creativo come Maurizio Tentarelli si possono trovare interessanti sinergie. Tentarelli è responsabile relazioni esterne della rivista Oasis, uno dei principali mensili di cultura ambientale.
Rivista che anche quest'anno ha indetto il concorso Oasis PhotoContest, premio oscar della fotografia naturalistica sponsorizzato da Alessandro Cecchi Paone, noto divulgatore culturale, che si concluderà con la premiazione proprio a Chiaverano.
Si tratta di un'occasione importante per chi si occupa di fotografia, anche a livello amatoriale, per cui riteniamo utile riportare di seguito il relativo comunicato, sottolineando che la data di chiusura delle iscrizioni è fissata al 28 febbraio.


OASIS PHOTOCONTEST 13° EDIZIONE
PREMIO OSCAR DELLA FOTOGRAFIA NATURALISTICA

Ha preso ufficialmente il via la nuova edizione del Premio Internazionale di Fotografia Naturalistica Oasis Photocontest, il più importante evento italiano legato alla fotografia della natura e del paesaggio e uno dei maggiori a livello internazionale.
Considerato come il "Premio Oscar della fotografia naturalistica", il contest offre a tutti i fotografi, dai professionisti ai semplici appassionati, la possibilità di concorrere per aggiudicarsi i numerosi titoli e premi in palio, per un montepremi complessivo di oltre 30.000 euro.
Le immagini più belle entreranno a far parte del prestigioso catalogo, stampato in lingua italiana e inglese, e della mostra, che per un intero anno farà tappa nelle principali città italiane. Le 1.000 immagini che raggiungeranno la fase finale saranno inoltre pubblicate sul sito del concorso, dove potranno essere votate per l'assegnazione del premio Oasis Web.
Le iscrizioni si chiudono il 28 febbraio 2017.

I PREMI
Al vincitore assoluto saranno consegnati un premio del valore di 2.500 Euro e un'opera in bronzo dello scultore Michele Vitaloni.
Al campione italiano un premio del valore di 1.500 Euro.
Al vincitore del Premio Oasis un premio del valore di 1.000 Euro.
Al vincitore di ogni sezione e allo sfidante al titolo (runner-up) sarà assegnato infine un premio rispettivamente di 800 Euro e 400 Euro.

CECCHI PAONE
Per Alessandro Cecchi Paone, direttore editoriale della rivista Oasis: «L'Oasis Photocontest rappresenta per ogni appassionato di fotografia l'occasione per farsi conoscere e far conoscere il proprio lavoro, ad un pubblico enorme, considerata la grande attenzione riservata all'Oasis Photocontest su giornali e riviste specializzate di tutto il mondo». concorso

NOVITA' DI QUESTA EDIZIONE
La grande novità di questa edizione è legata alla possibilità di prendere parte al concorso anche con le immagini realizzate con smartphone, tablet e compatte. Accanto alle tradizionali sezioni in cui è richiesto il file raw, quest'anno sono state aggiunte due sezioni Open in cui non sono richiesti i file originari.

SEZIONI RAW RICHIESTE

  • Paesaggio
  • Mammiferi
  • Uccelli e chirotteri
  • Tutti gli altri animali (rettili, insetti, etc.)
  • Storyboard
  • Fotografia subacquea
  • Gente e popoli
  • Mondo vegetale

SEZIONI OPEN

  • Open Natura
  • Open Animali

SEZIONI RAGAZZI

  • Baby (per i bambini fino a 14 anni)
  • Junior (per i ragazzi dai 14 ai 18 anni)

Tutte le informazioni e le modalità di iscrizione sono sul sito del concorso: www.oasisphotocontest.com

© La Gazzetta di Santa