Testata Gazzetta
    Pezzi di storia

Il frantoio di Via Roma

Via Roma Largo Via Roma, oggi Largo Antonio Giusti
(foto della raccolta Renato Dirodi)

Il Mare – 11 marzo 1939

Tra i vari frantoi per olive in attività nel territorio dì S. Margherita Ligure, e quasi tutti situati in zone di aperta campagna, come del resto è naturalissimo, dato il genere di cui trattasi, ne esiste uno che esplica la propria attività in una posizione centralissima, nel punto più frequentato della città.
Alludiamo senz'altro al frantoio situato in Largo Via Roma, di rimpetto al punto di partenza e arrivo degli autobus pubblici. Questo frantoio, che provvede alla frangitura ed alla spremitura di una notevolissima quantità di olive ricavate da vasta proprietà terriera, disturba e non poco, in conseguenza del rumore prodotto dai suoi apparati, la popolazione e gli esercenti viciniori, senza citare poi il poco gradito odore oleoso che si espande tutt'attorno durante il periodo della lavorazione.
Trattasi di un inconveniente, varie volte lamentato, che deve essere eliminato al più presto, tanto più che la zona ove è situato il frantoio è una zona di importanza turistica, dalla quale partono ogni momento gli autobus in servizio per Rapallo, Portofino Mare, Portofino Vetta, Sestri Levante, frequentata da numerosi forestieri che, soggiornanti nella nostra città, effettuano frequentemente escursioni nei dintorni, profittando di questi mezzi di locomozione.
Facciamo nostre le lagnanze pervenute in redazione, e vogliamo sperare pertanto in un sollecito provvedimento radicale delle autorità competenti.

© La Gazzetta di Santa