Testata Gazzetta

Collezione fotografica di Andrea Fustinoni

(le immagini provengono in parte dall'archivio della famiglia Fustinoni, in parte sono ricavate dal WEB)
cliccare sull'immagine per la versione ingrandita

1→10 11→20 21→30 31→40 41→50 51→60 61→70

21 Un omaggio pittorico alla nostra Santa Margherita degli inizi del secolo scorso. Il dipinto venne utilizzato per scopi pubblicitari da Lina Kuoni Stoppani (imprenditrice svizzera appartenente alla famiglia fondatrice della Kuoni Viaggi), che prese in gestione il Grand Hotel Miramare dalla famiglia Costa nel periodo tra il 1906 e il 1914.



22 Agli inizi del secolo scorso le terrazze del Grand Hotel Portofino Kulm erano il ritrovo della buona società. Il panorama spaziava da Santa Margherita a Camogli e costituiva una forte attrattiva per il turismo dell'epoca.

23 Il collegio Larco, già villa residenziale, era gestito dai Padri Giuseppini del Murialdo: organizzato in medie, ginnasio, liceo classico e internato.
L'edificio, ancora oggi visibile sopra la stazione di Santa Margherita, era un'eccellenza in tutto il Levante per il livello del suo insegnamento.

24 Campionati Internazionali di Sci Nautico tenutisi a Santa Margherita Ligure a cavallo tra gli anni '50 e i primi '60 (nella foto, a destra, Quirino Ramirez, il campione messicano divenuto famoso per esser stato il primo a praticare questo sport a piedi nudi).

25 Gli anni '60 all'Hotel Continental

26 Panorama dalla Cervara.
L'abbazia della Cervara appartenne ai Certosini francesi dal 1901 al 1937 e fu in seguito venduta ai conti Trossi, che ne mantennero la proprietá fino al 1990.
Questa suggestiva immagine coglie un religioso in meditazione di fronte a così tanta bellezza.

27 Il Grand Hotel Eden Guglielmina. Era noto come "Albergo delle Signorine" per la sua clientela, composta in maggioranza da signorine inglesi che venivano a svernare a Santa Margherita.
Negli ultimi anni, prima di esser trasformato in appartamenti, l'albergo venne gestito da Costantino Gallia, della celebre dinastia di albergatori milanesi.

28 Foto degli anni '50 che ci rimanda al quartiere di Corte, quando ancora non c'erano i pontili e un allegro disordine caratterizzava la marina.

29 "… le mie invenzioni sono per salvare l’umanità, non per distruggerla…" Guglielmo Marconi - 1933 circa

30 I giardini pubblici e la rotonda negli anni '50

© La Gazzetta di Santa